• 50-ANNI-DI-AZIENDA

COME SCEGLIERE IL MATERASSO

In questa pagina vi daremo alcuni consigli utili per scegliere il materasso ideale per le vostre esigenze di riposo. Saprete così quando è giunto il momento di cambiare il vostro materasso, oppure che tipo di manutenzione richiede un materasso ortopedico.


Quando va cambiato il materasso?

Un materasso va cambiato al massimo dopo sette o dieci anni di utilizzo, soprattutto per ragioni igieniche. Il nostro corpo, infatti, ogni notte produce un 1/4 di litro in sudore, tossine e umori corporali che vengono assorbiti dal materasso stesso.


Quali sono i segnali che indicano che il materasso è da sostituire?

Indolenzimenti e dolori lombari al risveglio, senso di disagio, fiacchezza, rapido affaticamento, difficoltà di concentrazione. Sono tutti sintomi di un sonno poco ristoratore, insomma, c'è qualcosa che non va... Se compaiono questi segnali è consigliabile parlare con il proprio medico di fiducia, ma spesso può anche essere il segnale che il materasso va cambiato.


Quali sono le conseguenze di un materasso improprio?

Un materasso non adatto alle proprie esigenze rende difficile dormire bene e può, in alcuni casi, recare danni alla colonna vertebrale. Un buon riposo è fondamentale per la distensione dei muscoli ed essenziale per l’assorbimento degli oligoelementi e la sintesi di alcuni ormoni. È molto importante per il recupero delle funzioni intellettuali e psichiche.


Come scegliere il materasso ortopedico?

La regola fondamentale per scegliere il materasso ortopedico è provare. Sono numerosi i materassi in commercio, con caratteristiche differenti per materiali utilizzati, sostegno e tipologia.


Come si fa a provare un materasso?

Per provare un materasso bisogna recarsi in un punto vendita dotato di area di prova e di personale qualificato.


Quali sono gli errori da evitare?

Comunemente si crede che il materasso debba essere obbligatoriamente ortopedico e quindi duro, ma non è così. Il materasso giusto è quello che offre un corretto sostegno ed è quindi sempre consigliabile provare i diversi modelli per trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Un altro errore comune è quello di scegliere in base al prezzo: sul materasso trascorriamo un terzo della nostra vita ed esso influisce quindi in maniera importante sulla qualità della vita stessa.


Che tipo di manutenzione richiede un materasso ortopedico?

Ogni mattina il materasso va lasciato scoperto per almeno venti minuti, in modo da garantire salubrità e igiene. È inoltre necessario ruotarlo periodicamente sottosopra e in senso testa-piedi, in modo da garantire un omogeneo assestamento delle parti interne.

Contattaci per maggiori informazioni e consulenza gratuita:

Via Natale Gallino 49B/R- Pontedecimo - 16164 Genova (GE)

Tel. +39 010 7855912

UGOFLEX | 49/B/R, Via Natale Gallino - Pontedecimo - 16164 Genova (GE) - Italia | P.I. 03403750106 | Tel. +39 010 7855912 | ugoflex@hotmail.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap Feed RssFeed Rss
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite